François Van der Elst è morto

Il Belgio piange uno dei suoi attaccanti più validi. Aveva 62 anni.

@Getty Images

(Sportal.it)

Il Belgio piange uno dei suoi attaccanti più validi. E’ morto François Van der Elst. Aveva 62 anni.

Dal 1971 ha giocato nell’Anderlecht, conquistando due campionati e quattro Coppe del Belgio (con 82 gol complessivi), prima di trasferirsi negli Stati Uniti e indossare la casacca dei Cosmos. In seguito ha militato nel West Ham per chiudere la carriera nella squadra della città in cui era nato il primo dicembre del 1954, il Lokeren.

Con la nazionale belga ha collezionato 44 presenze con 14 reti realizzate.

(A cura della redazione di Sportal.it)