Cicinho ha sconfitto l'alcol e torna a giocare

L'ex terzino della Roma ha superato la sua dipendenza che ha condizionato la sua carriera calcistica.

@Getty Images

(Sportal.it)

Cicero Joao de Cezare, meglio noto come Cicinho, aveva fatto parlare di sè per un'intervista durante la quale confessava di avere una grave dipendenza dall'alcol: "Bevevo fino a svenire, quando ero al Real Madrid la cosa mi è sfuggita di mano".

L'ex terzino della Roma, con cui aveva giocato dal 2007 al 2012, ha sconfitto la sua dipendenza ed è tornato a giocare a livello dilettantistico con il Brasiliense, società con cui ha firmato un anno di contratto: "Mi pento di tutto ciò che ho fatto e non lo consiglierei a nessuno".

Un bel traguardo per l'ex nazionale brasiliano, che ha superato la sua dipendenza dall'alcol.

(A cura della redazione di Sportal.it)