Messi, due squilli alla Juventus

Il Barcellona rifila un poker al Valencia ma in difesa mette i brividi

@Getty Images

(Sportal.it)

Un Barcellona ancora altalenante supera per 4-2 il Valencia nel posticipo della Liga. I blaugrana, prossimi avversari della Juventus in Champions, si confermano devastanti in attacco ma non così solidi in fase difensiva.

Dopo il botta e risposta iniziale Mangala-Suarez, al 44' i catalani guadagnano un rigore per la trattenuta di Mangala, che nell'occasione viene espulso lasciando gli ospiti in 10. Dal dischetto la Pulce regala il 2-1 al Barcellona, un vantaggio che dura però pochi secondi: El Haddadi a sorpresa in contropiede riequilibra il risultato prima dell'intervallo.

Nella ripresa i campioni di Spagna, forti della superiorità numerica, chiudono la sfida con Messi e André Gomes: in classifica la squadra di Luis Enrique è ora a -2 dal Real, che ha però una partita in meno.

 

(A cura della redazione di Sportal.it)