Milan-Torino, Mihajlovic medita vendetta

Formazione titolare per il tecnico granata. Montella si affida a Lapadula.

@Getty Images

(Sportal.it)

Questa sera in campo, per gli ottavi di Coppa Italia, Milan e Torino. Chi si aggiudicherà la sfida di San Siro, nel prossimo turno, se la vedrà con la Juventus. Mihajlovic, ex tecnico rossonero, ora sulla panchina granata, punta a vendicare la sconfitta patita nella sfida di campionato dello scorso mese di agosto (3-2 il finale per il Diavolo).

Pochi cambi per Montella che punterà sul 4-3-3. Donnarumma tra i pali, difesa con Calabria, Paletta, Gomez e De Sciglio. A centrocampo agiranno Kucka, Sosa e Bertolacci. In avanti Suso, Lapadula e Bonaventura.

Formazione praticamente titolare per Mihajlovic. 4-3-3 anche per il serbo con Hart in porta, difesa composta da Zappacosta, Ajeti, Rossettini e Barreca. A centrocampo fiducia a Baselli, Valdifiori e Benassi. In avanti il tridente composto da Boyè, Belotti e Ljajic. Le due squadre si ritroveranno nuovamente, una di fronte all'altra, lunedì prossimo, a campi invertiti, per la 20.a giornata di campionato.

(A cura della redazione di Sportal.it)