Doppietta lampo di Falque, Toro quarto

I granata superano per 2-1 il Chievo in casa. Tante proteste gialloblu nei confronti dell'arbitro.

@Getty Images

(Sportal.it)

Grazie a una doppietta di Iago Falque, il Torino supera per 2-1 il Chievo in casa nel primo anticipo della quattordicesima giornata di serie A e sale momentaneamente al quarto posto in classifica con Lazio e Atalanta.

Partita ricca di occasioni ed episodi arbitrali contestati, già al 13' Ljajic rischia l'espulsione per una brutta reazione nei confronti di Cacciatore, ma viene solo ammonito per lo sconcerto di Maran. Il tridente granata è più pericoloso e dopo due conclusioni imprecise del convalescente Belotti piazza un uno-due fulminante con Iago Falque: al 35' lo spagnolo di testa insacca il preciso cross di Barreca, al 38' concede il bis con uno splendido tiro a giro che non dà scampo a Sorrentino.

Ad inizio ripresa un altro episodio chiave: Pellissier chiede un rigore per un fallo di mano in area di un difensore gialloblu (netto), l'arbitro Chiffi lascia proseguire scatenando la furia degli ospiti. Nel finale di una partita sempre più nervosa, Inglese riapre i giochi all'86' segnando il 2-1 sugli sviluppi di un corner. Grande tensione allo scadere, quando Cacciatore viene espulso dopo un fallo su Ljajic: nonostante l'inferiorità numerica, i veronesi attaccano con persistenza ma non trovano il pareggio.

(A cura della redazione di Sportal.it)