Il vero campione è chi si alza prima

Massimiliano Ruggiero, manager ed ex rugbysta, ha scritto un bel libro con le esperienze di campioni dello sport e della vita più in generale.

@Aliberti compagnia editoriale

(Sportal.it)

E’ un libro da leggere ‘Vince chi si alza prima’ che Massimiliano Ruggiero ha scritto per ‘Aliberti compagnia editoriale’. E’ da leggere, innanzitutto, perché i proventi delle vendite verranno destinati a progetti sociali che coinvolgono soprattutto i ragazzi. E poi - e non è un dettaglio - perché è un libro assai interessante, nel quale l’autore, manager di Banca Generali ed ex rugbysta professionista, ha raccolto le esperienze di campioni dello sport e della vita più in generale: tra questi, giusto per fare qualche nome,  Adriano Panatta, Alessandro Del Piero e Jury Chechi. 

“Ho scelto di interpellare persone in grado di dare un messaggio positivo in un’epoca in cui spesso i nostri ragazzi sono attratti da falsi miti, che rischiano di influenzarli, e bombardati da pessime notizie di cronaca - racconta Ruggiero a Sportal.it -. Un vero campione è chi sa rialzarsi e sa superare i momenti difficili traendone nuovi stimoli per fare ancora meglio. Alla base c’è sempre il sacrificio. Prendiamo Adriano Panatta: lo faceva imbestialire chi pensava che non si allenasse seriamente, perché era l’esatto contrario. Questa regola vale in tutti i campi. Mogol, il grandissimo paroliere, mi ha detto di avere lavorato con persone di talento e brave soprattutto nel saperlo sviluppare: sacrificio, costanza e sofferenza assai più che genio e sregolatezza”.

Lunedì Ruggiero sarà a L’Aquila per presentare il volume: il denaro raccolto verrà utilizzato per la costruzione di un asilo.

(A cura della redazione di Sportal.it)

PHOTOGALLERY

I veterani del gol

  • I veterani del gol - Foto 1
  • I veterani del gol - Foto 2
  • I veterani del gol - Foto 3
  • I veterani del gol - Foto 4