Inter, Skriniar fa il Mazzarri: "Il meglio deve ancora venire"

Il centrale nerazzurro, arrivato quest'estate dalla Sampdoria, sta disputando un ottimo inizio di campionato, ma vuole puntare sempre più in alto.

@Getty Images

(Sportal.it)

Milan Skriniar sta diventando sempre di più un beniamino dei tifosi dell'Inter.

L'ex centrale della Sampdoria si sta dimostrando un grande acquisto messo a segno dalla dirigenza nerazzurra, ma lo slovacco non ha intenzione di fermarsi: "Abbiamo portato a casa sei vittorie su sette partite, anche se c'è qualcuno che ci critica per non giocare bene. Derby? Non firmo per il pareggio - ha dichiarato alla Gazzetta dello Sport - siamo l'Inter e puntiamo alla vittoria e non dobbiamo pensare che il Milan sia in crisi".

Il 22enne centrale difensivo ha anche parlato dello scudetto: "La nostra forza è non pensare all'obiettivo finale, ma pensare gara dopo gara. Spalletti? Dal primo giorno ci ha trasmesso la sua mentalità vincente. Il mio obiettivo è migliorarmi continuamente attraverso il lavoro, ma mi interessa che l'Inter vinca e non la mia prestazione individuale, ma sono sicuro che raggiungeremo obiettivi importanti".

(A cura della redazione di Sportal.it)

PHOTOGALLERY

Benevento-Inter 1-2

  • Benevento-Inter 1-2 - Foto 1
  • Benevento-Inter 1-2 - Foto 2
  • Benevento-Inter 1-2 - Foto 3
  • Benevento-Inter 1-2 - Foto 4