Kalinic: ultime quattro giornate con la Viola?

L'attaccante croato salterà le gare contro Inter e Palermo e, se non ci fossero clamorose sorprese, a fine stagione lascerà la Fiorentina.

@Getty Images

(Sportal.it)

Dopo la gara casalinga persa contro l'Empoli, la Fiorentina dovrà assolutamente tentare di rialzarsi a partire dalla sfida con l'Inter di sabato sera. Purtroppo per la Viola, la reazione per la sconfitta nel derby dovrà avvenire senza il suo attaccante di riferimento: Nikola Kalinic.

Con l'assenza del suo numero 9 Paulo Sousa è obbligato a schierare dal primo minuto Babacar che ha così una grande chance per dimostrare, sia contro i nerazzurri che con il Palermo, che la panchina non è posto per lui. 

Considerando il fatto che Kalinic, a meno di clamorose sorprese, lascerà la Fiorentina a fine stagione, il 24enne senegalese ha tutte le intenzioni di ritagliarsi un posto da titolare inamovibile senza bisogno che Della Valle investa sul mercato per una nuova punta. 

 

(A cura della redazione di Sportal.it)

PHOTOGALLERY

Fiorentina-Empoli 1-2

  • Fiorentina-Empoli 1-2 - Foto 1
  • Fiorentina-Empoli 1-2 - Foto 2
  • Fiorentina-Empoli 1-2 - Foto 3
  • Fiorentina-Empoli 1-2 - Foto 4