Milan, svelato il curriculum di Yonghong Li

Il profilo degli imprenditori cinesi è stato presentato per la prima volta nel corso dell'Assemblea dei Soci del club rossonero.

(Sportal.it)

Giovedì a Casa Milan è andata in scena l'assemblea dei soci della società rossonera.

Nell'occasione sono stati resi pubblici i curriculum vitae dei nuovi dirigenti cinesi del Milan.

Li Yonghong, presidente dei rossoneri, nato in provincia di Guangdong nel 1969, ha un passato come manager nei settori della finanza, dei veicoli ad energia rinnovabile e dello sport. In particolare, è il socio di maggioranza della Guizhou Fuquan Gruop, societa' proprietaria della piu' grande miniera di fosforo cinese. "Ha una grande esperienza nell'individuare potenziali target di acquisizioni e nell'incrementare il valore delle aziende tramite l'acquisizione e l'integrazione", si legge.

Han Li, membro del Cda e braccio destro del presidente Li Yonghong, è invece nato nella provincia di Guandong nel 1983. Dal 2002 a 2005 ha frequentato l'Università di Stoccolma, conseguendo una laurea Financial and Economic Management. Dal 2006 si occupa di fusioni, acquisizioni di società e di investimenti sul mercato finanziario cinese.

Lu Bo, anche lui membro del Cda, è senior accountant dell'Università di Hong Kong ed è presidente della Haixia Capital Management Co. Ltd.

(A cura della redazione di Sportal.it)