Pellissier si gode i 100 gol in serie A

"Spero indubbiamente di poter continuare ancora tanti anni perché la voglia c'è".

@Getty Images

(Sportal.it)

L’attaccante del Chievo Sergio Pellissier ha festeggiato ai microfoni di Sky il suo centesimo gol in Serie A.
 
100 gol in Serie A: che effetto fa?

Una sensazione splendida, calcisticamente parlando è uno dei giorni più belli della mia vita. E’ bello festeggiare insieme alle persone che mi hanno sempre voluto bene e che nei momenti di difficoltà mi sono state vicine. La mia famiglia è straordinaria e senza di loro non sarei sicuramente qua adesso.
 
Cosa significa fare 100 gol, tutti con la maglia del Chievo?

Significa tenerci tanto. Io amo questa squadra, ho tanto rispetto per il Presidente e per tutti quelli che lavorano in questa società perché mi hanno sempre voluto bene e hanno sempre avuto fiducia in me, anche magari nei momenti un po’ più difficile. E quindi credo che io debba tanto e finché avrò la forza cercherò di fare più gol possibili.
 
Hai già fissato il prossimo obiettivo?

Spero indubbiamente di poter continuare ancora tanti anni perché la voglia c’è, la voglia di continuare a raggiungere qualche bell’obiettivo c’è sempre. E quindi mi auguro di potercela fare.
 
Qual è il gol più bello o il più importante della tua carriera?

Ne sono passati talmente tanti. Indubbiamente fare gol alla Juve è sempre speciale, ho fatto la mia tripletta in Serie A contro la Juve. Poi il gol al Torino all’inizio, il gol a Parma, ce ne sono tanti. Credo che il gol sia sempre la ciliegina sulla torta di tanti sacrifici che fai durante la settimana e durante gli anni di carriera, quindi sono tutti belli, l’importante è buttarla dentro.
 

(A cura della redazione di Sportal.it)