Roma, Luca Pellegrini ko

Il giovane terzino sinistro ha riportato la rottura del crociato.

@Getty Images

(Sportal.it)

Nelle prime partitelle in maglia giallorossa era sembrato fra i più in forma, ma la sorte ha giocato un brutto scherzo a Luca Pellegrini, giovane terzino sinisto aggregatosi alla prima squadra della Roma nel ritiro di Pinzolo.

Durante la sfida contro il Slovacko infatti, il talento delle giovanili della "Lupa", ha sentito una fitta nella parte anteriore del ginocchio sinistro, chiedendo subito il cambio. Al rientro nella capitale per gli esami, il responso dei medici non ha lasciato dubbi: "Rottura del crociato anteriore sinistro". Un brutto colpo per il classe '99, che, già nel giro della Nazionale Under 20, era riuscito anche a guadagnarsi la stima di mister Di Francesco in questo primo scorcio di ritiro.

Continua la maledizione del terzino sinistro: dopo Mario Rui ed Emerson Palmieri la scorsa stagione, anche Pellegrini si aggiunge alla lista degli "sfortunati" difensori dei capitolini.
 

(A cura della redazione di Sportal.it)