Spal, Sergio Floccari tra derby ed obiettivi

''Fino ad ora abbiamo raccolto più consensi che punti ma il nostro è un percorso di crescita''.

@Getty Images

(Sportal.it)

Sergio Floccari fa il punto della situazione in casa Spal in vista del derby contro il Bologna.

“Domenica ci aspetta un match molto importante - le parole riportate da ‘Lo Spallino.com’ -. Un derby ha sempre un fascino particolare, percepiamo il grande entusiasmo in città e stiamo lavorando per arrivare al meglio allo scontro con i nostri vicini di casa. Dovremo stare attenti, perché il Bologna sta vivendo un momento positivo, è una squadra solida con giocatori imprevedibili e forti in attacco, e potranno contare sull’appoggio del loro stadio. Non sarà una passeggiata, ma noi siamo consapevoli delle nostre qualità e convinti di poterci giocare le nostre carte”.

Poi l’ex di turno si focalizza sul percorso di crescita della squadra: “Crediamo molto in ciò che facciamo e possiamo contare su un’identità e un atteggiamento ben definiti: non ci snaturiamo e non cambiamo mai il nostro modo di giocare in base all’avversario. Il nostro principale obiettivo rimane sempre quello di confermare sul campo, domenica dopo domenica, quello che proviamo in settimana durante gli allenamenti. Può darsi che finora abbiamo raccolto più consensi che punti, ma il nostro è un percorso di crescita ed è fondamentale continuare a credere nelle nostre potenzialità anche quando i risultati faticano ad arrivare. Siamo sulla strada giusta, abbiamo dimostrato di poter dare del filo da torcere anche ad alcune big di questo campionato e di certo ora ci impegneremo per avvicinarsi sempre di più al nostro traguardo. Per quanto riguarda le mie condizioni fisiche, io sto molto meglio, ma probabilmente non riuscirò a essere in campo a dare una mano alla squadra e per questo domenica soffrirò davvero tanto”.

(A cura della redazione di Sportal.it)

PHOTOGALLERY

Spal-Napoli 2-3

  • Spal-Napoli 2-3 - Foto 1
  • Spal-Napoli 2-3 - Foto 2
  • Spal-Napoli 2-3 - Foto 3
  • Spal-Napoli 2-3 - Foto 4