Zauri: "I Della Valle faranno qualcosa"

L'ex centrocampista sul Milan: "Montella sarà felicissimo di avere così tanti giocatori di qualità a disposizione".

(Sportal.it)

Grande protagonista, con l'Italia, allo Star Sixes, a Londra, Luciano Zauri, ex, tra le altre, di Lazio e Fiorentina, ha parlato, in esclusiva, con Sportal.it di diversi argomenti, anche del nuovo Milan che sta nascendo.

Zauri, che emozioni hai provato a giocare alla O2 Arena, in questo Star Sixes?
“E’ stato un piacere giocare qui a Londra, allo Star Sixes. Tanti campioni, alcuni potrebbero giocare ancora oggi. Davvero divertente”.

Parliamo di mercato... Che sta succedendo in Italia, soprattutto a Milano?
“Le milanesi, ultimamente, avevano un po’ steccato, quindi era normale provassero a riprendersi, anche se il Milan mi ha sorpreso. L’Inter sembra ferma ma il potenziale economico che ha si intravede”.

Tanto lavoro per Montella...
“Bello far la guerra con le armi. Credo che sia felice di avere tutti questi giocatori di qualità a disposizione. Vediamo anche chi arriva ancora…”.

Chi sembra in difficoltà è la Fiorentina, che idea ti sei fatto?
“La Fiorentina è ancora in stand-by. Prima bisogna capire che faranno i big che sembra possano andar via. La piazza di Firenze è importante, non credo che i Della Valle si presenteranno al via, il prossimo anno, con una squadra non all’altezza. Sono certo che faranno qualcosa”.

Cosa sta aspettando, invece, Zauri?
“Io sono nello staff di Oddo da tre anni e stiamo aspettando l’occasione giusta. Ci piacerebbe lavorare in Italia ma non escludiamo nulla".

(A cura della redazione di Sportal.it)