Agente Gabigol: "Non gioca? Andrà in prestito"

Il procuratore del brasiliano avverte l'Inter: "Via, ma in una big europea".

@Getty Images

(Sportal.it)

Gabigol non vede il campo da parecchio tempo. Dal 26 febbraio per la precisione, quando giocò gli ultimi 15 minuti contro la Roma.

Da inizio anno il brasiliano ha giocato solo 8 partite (per un miserrimo totale di 153 minuti disputati), 7 in serie A e 1 in Coppa Italia. All’attivo ha solo il gol vittoria contro il Bologna, in campionato. Il suo agente, però, non ci sta più. Ai microfoni di FOXSports.com.br, Wagner Ribeiro ha infatti avvertito l’Inter: "Sono tornato ieri dall'Italia, ho parlato con la dirigenza dell'Inter. Se non gioca, o meglio, se non ha la possibilità di giocare, non per forza da titolare, sarà girato in prestito ad un grande club europeo".

Porte chiuse, dunque, per Atalanta e Sassuolo, le due società italiane che avevano bussato in Corso Vittorio Emanuele per sondare il terreno ed eventualmente accaparrarsi il 20enne ex Santos.

A proposito di Brasile: "Gabigol non ci tornerà", ha tagliato corto il procuratore.

(A cura della redazione di Sportal.it)