Keita non convocato: la Juventus è a un passo

La Lazio tiene fuori a sorpresa l'attaccante per la Supercoppa contro i bianconeri: "Ora non so cosa succederà".

(Sportal.it)

Vigilia di Supercoppa con sorpresa in casa Lazio. Sorpresa per i tifosi, per Keita Balde e per Simone Inzaghi.

Il tecnico biancoceleste aveva rimandato all’ultimo momento la decisione in merito all’impiego in Supercoppa dell’attaccante di origini spagnole, al centro del mercato e ad un passo proprio dal trasferimento alla Juventus.

La società ha però anticipato tale decisione, decidendo per la non convocazione di Keita per la prima sfida ufficiale della nuova stagione. A questo punto è facile immaginare che l’ex Barcellona, a lungo anche nel mirino dell’Inter, diventerà un giocatore della Juventus già nelle ore successive alla gara dell’Olimpico.

Intanto però Keita, che aveva assicurato la propria presenza ai tifosi nelle ultime ore, non l’ha presa bene, come si evince dallo sfogo pubblicato su twitter, nel quale tra le righe il giocatore sembra anticipare l’addio alla Lazio: “La mancata convocazione per la finale di Supercoppa mi ha amareggiato. È la prima partita importante della stagione, per la quale mi ero preparato e mi sono fatto trovare pronto. La decisione della società, evidentemente estranea a criteri puramente sportivi, mi crea un disagio psicologico del quale non so adesso valutare le conseguenze”
 

(A cura della redazione di Sportal.it)

PHOTOGALLERY

Coppa Italia, Juventus-Lazio 2-0

  • Coppa Italia, Juventus-Lazio 2-0 - Foto 1
  • Coppa Italia, Juventus-Lazio 2-0 - Foto 2
  • Coppa Italia, Juventus-Lazio 2-0 - Foto 3
  • Coppa Italia, Juventus-Lazio 2-0 - Foto 4