Parigini: "Non gioco mai, lascio!"

L'attaccante del Chievo: "Grave errore venire qui".

@Getty Images

(Sportal.it)

C'è una realtà che somiglia molto a un idillio di tranquillità, dove la pressione c'è, ma mai come in altre piazze: è il Chievo, favola ormai diventata certezza, fucina di giovani talenti e concretezza.

C'è però un giocatore parecchio scontento ed è Vittorio Parigini, che a Verona ci è arrivato in estate in prestito dal Torino dopo due stagioni niente male al Perugia, in serie B, con cui ha sfiorato anche la serie A nel 2014/2015.

L'attaccante classe 1996 ha tuonato dalle pagine di Tuttosport:  "A gennaio lascerò il Chievo: tornerei subito al Torino, ma ci sono grandi attaccanti. Qui con Maran non gioco mai, è stato un errore venire al Chievo".

Da inizio stagione Parigini ha collezionato solo 3 gettoni di presenza in campionato (per un totale di 22 miseri minuti) e 1 in Coppa Italia (per un totale di 4 minuti giocati).

In sostanza, il mal di pancia di Parigini è un altro problema interno da sommare alla questione Pepe.

(A cura della redazione di Sportal.it)