Schick, "il Psg aveva offerto molto di più"

Lo svela l'agente: "Ma la Roma era la scelta giusta".

@Getty Images

(Sportal.it)

L'agente di Patrik Schick, Pavel Paska, in un'intervista a  Isport Blesk ha svelato un retroscena sul passaggio del suo assistito alla Roma: "Tre società italiane hanno partecipato al meeting per il giocatore, ma alla fine è stata rispettata la volontà del ragazzo. Il Paris Saint-Germain inoltre aveva deciso di fare sul serio. Se avessimo guardato soltanto il nome e i soldi, quasi sicuramente, saremmo finiti lì. Ma il ragazzo ha deciso di sposare il progetto della Roma".

I ringraziamenti a Ferrero: "Ferrero si è dimostrato una grande persona perché ha mantenuto la parola: ha portato avanti la trattativa con la Roma nonostante fossero arrivate alla società delle offerte più alte di quelle presentate dal club giallorosso. L'operazione, poi tra l'altro, è stata portata a termine da entrambe le parti in fretta e furia, visto che nel giro di quindici minuti siamo riusciti a concordare tutto".

(A cura della redazione di Sportal.it)

PHOTOGALLERY

Roma-Inter 1-3

  • Roma-Inter 1-3 - Foto 1
  • Roma-Inter 1-3 - Foto 2
  • Roma-Inter 1-3 - Foto 3
  • Roma-Inter 1-3 - Foto 4