Tello: "Sarei felice di restare, ma non dipende da me"

Lo spagnolo parla di mercato e della sua esperienza alla Fiorentina.

@Getty Images

(Sportal.it)

Cristian Tello sta per concludere con la Fiorentina una stagione non particolarmente ricca di soddisfazioni.

Il futuro del giocatore inoltre è in bilico, dato che il suo cartellino è ancora di proprietà del Barcellona: "Le voci sono tante. Ma io sarei felice di restare, solo che non dipende da me, spetta alla società decidere se riscattarmi. Qualunque cosa accadrà, sarò sempre grato alla Fiorentina, mi ha fatto sentire come a casa", ha detto Tello a "Tuttosport".

L'idea sembra però quella di restare e di farsi trovare pronto a prescindere da chi arriverà sulla panchina della Viola, nel caso Sousa dovesse lasciare: "Pronto, al di là di chi arriverà. Conta sentire la fiducia ed è sempre stato così. La Fiorentina ha tutto per crescere. Può starci un anno un po’ così dopo tanti buoni: il prossimo, sono certo, ci batteremo per un posto in Champions".

(A cura della redazione di Sportal.it)