Squadra dell'anno: Buffon c'è, Dybala e Higuain no

La discutere la formazione selezionata dagli osservatori tecnici UEFA.

(Sportal.it)

Il sito ufficiale della Uefa due giorni dopo la finale di Champions League ha pubblicato la squadra dell'anno, selezionata dagli osservatori tecnici.

Tra i 18 nominati ci sono tre juventini, Buffon, Bonucci e Pjanic ma spiccano le assenze in attacco di Higuain e soprattutto Dybala, a cui sono stati preferiti Cristiano Ronaldo, Messi ma anche Griezmann, Mbappè e Lewandowski.

Portieri

Gianluigi Buffon (Juventus)
Commento degli osservatori tecnici: ottime prestazioni per un vero simbolo della sua squadra.

Jan Oblak (Atlético)
Commento degli osservatori tecnici: grandi capacità fra i pali evidenziate da un alto numero di parate.

Difensori

Leonardo Bonucci (Juventus)
Commento degli osservatori tecnici: una pedina fondamentale nel trio arretrato bianconero. Abbina una buona difesa alla visione di gioco e a varie soluzioni nei passaggi.

Dani Carvajal (Real Madrid)
Commento degli osservatori tecnici: ha giocato sempre meglio con il passare della competizione.

Marcelo (Real Madrid)
Commento degli osservatori tecnici: come il compagno di reparto Carvajal, ha dato un contributo straordinario alla causa delle merengues.

Sergio Ramos (Real Madrid)
Commento degli osservatori tecnici: capitano e pilastro difensivo dei vincitori della UEFA Champions League.

Diego Godín (Atlético)
Commento degli osservatori tecnici: il giocatore più rappresentativo della grande difesa dell'Atlético.

Centrocampisti

Casemiro (Real Madrid)
Commento degli osservatori tecnici: ha dato struttura ed equilibrio al centrocampo del Real Madrid, per non parlare dei gol importanti.

Toni Kroos (Real Madrid)
Commento degli osservatori tecnici: sicuro in fase di possesso e sempre nel posto giusto. Un centrocampista completo.

Luka Modrić (Real Madrid)
Commento degli osservatori tecnici: la velocità nelle manovre e l'incisività in fase offensiva hanno mantenuto ad alti ritmi il gioco del Real.

Isco (Real Madrid)
Commento degli osservatori tecnici: il centrocampista offensivo perfetto. Sa dribblare, passare e segnare in qualsiasi zona del campo.

Miralem Pjanić (Juventus)
Commento degli osservatori tecnici: fondamentale per il cammino della Juve verso la finale. Qualità di gioco dalle zone più arretrate del centrocampo.

Tiemoué Bakayoko (Monaco)
Commento degli osservatori tecnici: il giocatore che protegge il centrocampo di un Monaco finora straordinario.

Attaccanti

Cristiano Ronaldo (Real Madrid)
Commento degli osservatori tecnici: capocannoniere per la quinta stagione e migliore in campo in finale. Decisivo per tutta la fase a eliminazione diretta.

Lionel Messi (Barcelona)
Commento degli osservatori tecnici: secondo miglior cannoniere e sempre in grado di inventare il gol, per sé e per i compagni.

Antoine Griezmann (Atlético)
Commento degli osservatori tecnici: i suoi gol, i suoi scambi in attacco e la sua mole di lavoro sono esemplari per tutti gli attaccanti.

Kylian Mbappé (Monaco)
Commento degli osservatori tecnici: il miglior giovane in una squadra di giovani. Non ha mai smesso di segnare.

Robert Lewandowski (Bayern)
Commento degli osservatori tecnici: efficace come sempre, sia in fase realizzativa che come sponda. Se il Bayern è pericoloso, è soprattutto merito suo.

(A cura della redazione di Sportal.it)