Force India, arrestato Vijay Mallya

Per l'uomo d'affari c'è una richiesta di estradizione.

@Getty Images

(Sportal.it)

Vijay Mallya, team principal della scuderia di Formula 1 'Sahara Force India', è stato arrestato a Londra da Scotland Yard, a seguito di una richiesta di estradizione presentata dal governo indiano.

Gli agenti hanno preso in consegna il 61enne uomo d'affari e, a quanto si è appreso, lo presenteranno in giornata davanti al tribunale di Westminster nella capitale britannica.

Mallya ha lasciato l'India il 3 marzo 2016 dopo che un gruppo di 17 banche ha presentato nei suoi confronti una denuncia in tribunale mirante al recupero di prestiti equivalenti a 1,3 miliardi di euro, concessi per finanziare le sue molteplici attività, e soprattutto la compagnia aerea, fallita, Kingfisher Airways. Lo riporta Repubblica.

(A cura della redazione di Sportal.it)