Trionfo Ferrari, Vettel batte ancora Hamilton

Secondo successo stagionale e primo posto nel mondiale.

@Getty Images

(Sportal.it)

Seconda vittoria stagionale per Sebastian Vettel che imponendosi in Bahrain si è anche preso la vetta in solitaria del mondiale piloti.

Il tedesco della Ferrari, scattato dalla terza piazza alle spalle delle due Mercedes, alla prima curva ha subito superato il suo grande rivale Lewis Hamilton, mettendosi nella scia del poleman Bottas.

Dopo l'uscita di scena di Verstappen, un incidente tra Stroll e Sainz ha mandato in pista la safety car, ma le due frecce d'argento non sono riuscite ad approfittarne e anzi Hamilton si è beccato anche cinque secondi di penalità per aver ostacolato Ricciardo. 

La Ferrari, accreditata di un gran passo gara, si è dimostrata in pista la più veloce, con Vettel che ha preso la testa della corsa senza più mollarla mentre Raikkonen, deludente in avvio, ha rimontato fino alla quarta posizione.

Nel finale Hamilton, grazie anche ad un ordine di scuderia, ha superato facilmente Bottas ma non ha potuto far altro che assistere da vicino al trionfo di Vettel.

(A cura della redazione di Sportal.it)